18.11.2013 Comunicazioni - old No Comments

Rateizzazione somme a ruolo

Prot. 1299
Agli ISCRITTI

La presente per comunicarvi che sulla Gazzetta Ufficiale dell’8 novembre 2013, n. 262 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale 6.11.2013 sulla “Rateizzazione straordinaria delle somme iscritte a ruolo” che aumenta il numero delle rate (fino a 120 rate mensili) per il pagamento delle imposte nei casi di comprovata e grave situazione di difficoltà.
La misura, ha introdotto una nuova forma di dilazione in aggiunta a quella “ordinaria” ed a quella “prorogata” che consente di aumentare le due tipologie sopra menzionate fino ad un massimo di 120 rate mensili se il contribuente, per ragioni estranee alla propria responsabilità, si trovi in una comprovata grave situazione di difficoltà legata alla congiuntura economica.
In particolare devono ricorrere congiuntamente le seguenti condizioni:

  • accertata impossibilità del contribuente di eseguire il pagamento del credito secondo un piano di rateazione ordinario
  • solvibilità del contribuente valutata in relazione al piano di rateazione concedibile

Le persone fisiche e le ditte individuali che applicano regimi fiscali semplificati, sono ammesse a questa agevolazione a condizione che l’importo della rata sia superiore al 20% del reddito mensile del nucleo familiare del richiedente (riferimento ISEE dello stesso nucleo).
Le altre tipologie aziendali sono ammesse a contributo se l’importo della rata è superiore al 10% del valore della produzione rapportato su base mensile (riferimento:

  1. ricavi delle vendite e delle prestazioni nonché altri ricavi e proventi, con separata indicazione dei contributi in conto esercizio;
  2. valore dell’indice di liquidità compreso tra 0,50 e 1).

Cordiali saluti.

Il Presidente
Arch. Aldo Lorini

CHIUDI
CHIUDI