18.01.2019 In Evidenza No Comments

Quota Iscrizione 2019

Prot. 61

Il Consiglio dell’Ordine considerato il perdurare del periodo di crisi lavorativa, ha stabilito di mantenere invariata la quota d’iscrizione e gli importi relativi al ritardato pagamento della stessa, nonché il versamento al 30 aprile p.v.

La quota di iscrizione all’Albo per l’anno 2019 risulta quindi essere:

  • a) €. 210,00 per tutti gli iscritti, senza distinzione di sezione o settore.
  • b) €. 180,00 per i giovani con meno di 35 anni di età per i primi 3 anni d’iscrizione, senza distinzione di sezione o settore.

Sono esonerate dal pagamento della quota le iscritte che nell’anno 2018 sono diventate mamme, previa certificazione, da inoltrare alla Segreteria dell’Ordine a mezzo fax o mail.

TERMINE PER IL PAGAMENTO .- 30 aprile 2019-.

ATTENZIONE!

In caso di mancato pagamento della quota entro il termine su citato, all’importo della stessa dovrà essere applicato un’indennità di ritardato pagamento come di seguito riportato:

  • – entro il 30 giugno + € 20,00
  • – entro il 30 settembre + € 50,00
  • – entro il 31 dicembre + € 100,00

Il mancato pagamento della quota non costituisce automatica cancellazione dall’Ordine e risulta violazione del Codice Deontologico.

Se entro il 31 dicembre 2019 non sarà pervenuto alcun pagamento, verrà avviato il recupero forzoso del dovuto (quota + mora + spese) ed il procedimento disciplinare come da art. 50 R.D. 2537 del 23.10.1925.

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il pagamento della quota dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario:
Banco Popolare – IBAN IT 44 G 05034 11301 000000001101
conto corrente intestato a: Ordine degli Architetti

Causale: quota 2019 + Cognome e Nome

La quota comprende il pagamento di €. 34,00 al Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, di €. 11,50 alla Consulta Regionale Lombarda e di € 1,50 + IVA per la PEC.
N.B. La ricevuta bancaria, relativa al bonifico effettuato, costituisce ricevuta di pagamento.

Il Tesoriere
Arch. Paolo Lucchiari