Comunicazioni interne

01.10.2022 Comunicazioni interne, Eventi Esterni Commenti disabilitati su Corso aggiornamento antincendio D.M. 5 agosto 2011 – organizzato da Collegio Periti Industriali Pavia

Corso aggiornamento antincendio D.M. 5 agosto 2011 – organizzato da Collegio Periti Industriali Pavia

Agli ISCRITTI
Prot. 975

Si inoltra in allegato alla presente la comunicazione ricevuta dal Collegio Periti Industriali di Pavia afferente al corso di aggiornamento antincendio valido ai fini del mantenimento dell’iscrizione negli elenchi del Ministero dell’Intero.

Il corso, che si terrà dal 20 ottobre al 2 dicembre, si svolgerà on line ed avrà una durata complessiva di 16 ore suddivise in 4 giornate da 4 ore ciascuna.

Costo € 150,00 + IVA = € 183,00

Agli iscritti a questo Ordine verranno inoltre riconosciuti 16 crediti formativi professionali da richiedere in autocertificazione su Im@teria.

Cordiali saluti.

La Commissione Formazione

29.09.2022 Comunicazioni interne Commenti disabilitati su Sportelli consulenza gratuita – calendario mese di Ottobre

Sportelli consulenza gratuita – calendario mese di Ottobre

Agli ISCRITTI

Si avvisa che gli sportelli saranno attivi nelle seguenti date del mese di OTTOBRE 2022:

consulenza Igienico sanitaria
– martedì 11
– martedì 25

consulenza Tecnico legale:
– sabato 8
– sabato 22

consulenza Commissione Contratti e Compensi:
– sabato 22

Gli interessati potranno fissare un appuntamento contattando la segreteria.

Resta in vigore l’uso della mascherina FFP2, ed igienizzazione delle mani.

Cordiali saluti.

La Segreteria

28.09.2022 Comunicazioni interne Commenti disabilitati su INARCASSA: comunicato delegato

INARCASSA: comunicato delegato

COMUNICATO DELEGATO INARCASSA
Architetti P.P.C. della Provincia di Pavia

inarcassa001Arch. Paolo Marchesi – 335.5475667
pa.marchesi@archiworld.it

  • Indennità una tantum per i liberi professionisti: 200 e 150 euro
  • 30 settembre: scadenza II rata minimi
  • Gruppo WhatsApp Inarcassa Pavia
  • Decadenze: dopo cinque anni impossibile sanare

= = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = =

Indennità una tantum per i liberi professionisti
Fino al 30 novembre p.v., è possibile presentare domanda ad Inarcassa per “l’Indennità una tantum per i liberi professionisti” (decreto-legge n. 50/2022 art. 33).

Possono beneficiare dell’Indennità una tantum gli ingegneri e gli architetti iscritti ad Inarcassa alla data del 18 maggio 2022 (data di entrata in vigore del decreto-legge), con partita IVA attiva e con attività lavorativa entro la medesima data, che hanno effettuato entro il 18 maggio 2022 almeno un versamento, parziale o totale, per la contribuzione dovuta a decorrere dall’anno 2020. Tale requisito non si applica ai professionisti neoiscritti che non hanno scadenze ordinarie di pagamento entro la stessa data del 18 maggio.

L’indennità è pari a 200 euro, per i soggetti che abbiano percepito un reddito per l’anno 2021 non superiore a 35.000 euro, e a 350 euro per coloro che hanno percepito un reddito non superiore a 20.000 euro.

L’applicativo per la presentazione della domanda è disponibile nell’area riservata di Inarcassa OnLine, all’interno del menu “Domande e certificati”.

All’atto della compilazione della domanda l’iscritto dovrà rilasciare una dichiarazione, sotto la propria responsabilità, ai sensi del DPR 28 dicembre 2000, n. 445 per attestare:

a) di essere libero professionista, non titolare di pensione Inarcassa o di altro ente oppure di essere titolare di pensione con decorrenza successiva al 30 giugno 2022;

b) di non essere percettore delle prestazioni di cui agli articoli 31 e 32 del decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50;

c) di non aver percepito nell’anno di imposta 2021 un reddito complessivo superiore all’importo di 35.000 euro al netto dei contributi previdenziali e assistenziali, dei trattamenti di fine rapporto, del reddito della casa di abitazione e di competenze arretrate sottoposte a tassazione separata;

d) di essere iscritto alla data di entrata in vigore del decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50 esclusivamente a Inarcassa;

e) di non avere presentato istanza ad altra forma di previdenza per la medesima finalità.

All’interno del modulo è possibile specificare il reddito complessivo conseguito per l’anno 2021 per uno dei due scaglioni (fino a 20.000 euro oppure fino a 35.000 euro).

L’erogazione dell’indennità sarà effettuata, in ragione dell’ordine cronologico delle domande presentate e accolte, in seguito alla verifica dei requisiti per l’ammissione al beneficio.

https://www.inarcassa.it/site/home/news/articolo8958.html

= = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = =

30 settembre: scadenza II rata minimi
Il 30 settembre scade il versamento della seconda rata dei contributi minimi 2022. Chi ha ottenuto la deroga del minimo soggettivo, non dimentichi di versare la tranche dell’integrativo + maternità/paternità. Gli Avvisi di pagamento PagoPA sono disponibili su Inarcassa On Line. Ricordo, a chi ha ottenuto la rateazione bimestrale, che il prossimo versamento sarà a fine ottobre.

= = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = =

Gruppo WhatsApp Inarcassa Pavia
Da qualche anno gestisco un gruppo whatsapp, denominato “Inarcassa Pavia”, attraverso il quale invio saltuariamente notizie inerenti Inarcassa ed alcuni memo sulle imminenti scadenze. La comunicazione è unidirezionale e gli iscritti non hanno possibilità di risposta tramite la medesima chat, in modo da evitare il proliferare di messaggi. Se poi necessitano approfondimenti mi si può contattare direttamente. Chi ancora non ne facesse parte ed è interessato, può inviarmi un messaggio whastapp al numero 335.5475667 chiedendone l’iscrizione. Nel tempo, se l’interesse venisse meno, è sufficiente abbandonare il gruppo eliminandosi dalla lista.

= = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = =

DECADENZE
ATTENZIONE!
Decadenze (art. 11, comma 2). Dopo 5 anni, Inarcassa non può più effettuare rettifiche dei periodi di iscrizione anche in assenza dei requisiti formali e di continuità professionale di cui all’articolo 7 dello Statuto. Questo significa, sommariamente, che trascorso un lustro, le annualità che presentano carenze contributive, e conseguentemente non producono pienamente effetti previdenziali al fine del trattamento pensionistico, non possono essere sanate con conseguenza perdita di periodi validi alla anzianità contributiva. Si consiglia quindi a tutti gli iscritti di verificare la propria situazione e regolarità contributiva.

Il Delegato Inarcassa
Architetti P.P.C. della Provincia di Pavia
Arch. Paolo Marchesi

27.09.2022 Comunicazioni interne Commenti disabilitati su Notiziario n. 6

Notiziario n. 6

GENTILI ISCRITTI

Vi trasmettiamo in allegato la nuova circolare informativa sulle recenti attività ordinistiche del nostro Consiglio, con ulteriori notizie utili per gli iscritti.

Cordiali saluti.

Il Presidente
Arch. Gian Luca Perinotto

26.09.2022 Comunicazioni interne Commenti disabilitati su Circolare n.96_882_2022 – Questionario “Osservatorio CNAPPC sullo stato della Professione in Italia”

Circolare n.96_882_2022 – Questionario “Osservatorio CNAPPC sullo stato della Professione in Italia”

 

22.09.2022 Comunicazioni interne Commenti disabilitati su Inarcassa – Fondazione Inarcassa – Sindacati di categoria: comunicato Stampa CTU

Inarcassa – Fondazione Inarcassa – Sindacati di categoria: comunicato Stampa CTU

Agli ISCRITTI

Prot. 946

Egregi Colleghi,
come membro del CdA di Inarcassa partecipo al Tavolo delle Libere Professioni dove sono presenti, oltre a Inarcassa, Fondazione Inarcassa, CNAPPC, CNI e i più importanti sindacati di categoria. Tra i molti argomenti trattati in questi ultimi due anni c’è stato quello dei compensi e del rispetto del lavoro del CTU.
Il confronto e gli approfondimenti svolti hanno portato ad un documento condiviso da Inarcassa, dalla sua Fondazione, da AIDIA (Associazione Italiana Donne Ingegneri e Architetti), ALA Assoarchitetti (Associazione degli architetti e degli ingegneri liberi professionisti italiani), Federarchitetti (Associazione nazionale degli architetti e ingegneri liberi professionisti), Federazione Nazionale ASSO INGEGNERI ARCHITETTI e INARSIND (Associazione nazionale d’intesa sindacale ingegneri ed architetti liberi professionisti italiani).
Per ora non è firmato da C.N.A.P.C.C., che non ha trovato condivisione al proprio interno e C.N.I. perché in fase di rinnovo di Consiglio Nazionale.
Il documento, qui allegato, verrà pubblicizzato oggi attraverso un comunicato stampa indirizzato alle parti politiche.
Lo stesso documento verrà poi ripresentato, ad elezioni concluse, al nuovo Governo.

Cordiali saluti.

Arch. Paolo Marchesi

20.09.2022 Comunicazioni interne Commenti disabilitati su Riunione Commissione Cultura

Riunione Commissione Cultura

Agli ISCRITTI

Si comunica che giovedì 29 settembre ore 18.00 presso la sede dell’Ordine si riunirà la Commissione Cultura.
Oggetto della riunione sarà la programmazione dei prossimi incontri per architetti.

Cordiali saluti.

Il Coordinatore
Arch. Luca Micotti

12.09.2022 Comunicazioni interne Commenti disabilitati su Webinar ANCE Pavia -ANCE Cremona – ANCE Mantova – 07 ottobre 2022 ore 15,00 invarianza idraulica da problematica a risorsa sostenibile

Webinar ANCE Pavia -ANCE Cremona – ANCE Mantova – 07 ottobre 2022 ore 15,00 invarianza idraulica da problematica a risorsa sostenibile

Ance Pavia in accordo con Ance Cremona e Ance Mantova hanno organizzato un webinar gratuito sulla piattaforma Zoom dal titolo

“INVARIANZA IDRAULICA: DA PROBLEMATICA A RISORSA SOSTENIBILE”
per il giorno
Venerdì 07 ottobre 2022 dalle 15,00 alle 18,00

Relatori saranno il Dott. Geol. Luca Arieni e l’Avv. Brunello De Rosa.

L’obiettivo del webinar è aiutare a comprendere la normativa inerente la tutela delle acque e la disciplina degli scarichi nonché dell’invarianza idraulica ed idrogeologica anche al fine di dimostrare come l’invarianza idraulica può trasformarsi da problematica esecutiva a risorsa per la sostenibilità ambientale.

La gestione delle acque pluviali si sta orientando sempre di più verso opere che permettano un corretto convogliamento delle acque meteoriche, tramite sistemi di gestione sostenibili,

favorendo il loro riutilizzo o la dispersione nel suolo. Azioni non corrette possono ledere diritti ed interessi protetti dell’operatore economico e condurre al rischio di sanzioni economiche. Per questo, nel corso del webinar, verrà esaminata la disciplina del controllo degli scarichi con cenni sui procedimenti amministrativi di controllo e sul riparto delle competenze dei soggetti pubblici nonché sugli illeciti amministrativi, penali e relative sanzioni, evidenziando la necessità di applicazione delle norme del Regolamento Regionale in relazione alle casistiche e tipologie d’intervento edilizio.

Verranno sottoposte all’attenzione dei partecipanti una serie di buone pratiche e soluzioni per una valida applicazione dell’invarianza idraulica e per una corretta gestione a livello locale delle problematiche di controllo delle acque meteoriche.

Programma:

  • Acque di dilavamento (prima pioggia) e invarianza idraulica-idrologica: quadro normativo di riferimento
  • Interventi edilizi e misure di invarianza idraulica e idrologica (disciplina regolamenti edilizi e dpr 380/2001)
  • Classificazione degli interventi e schemi esplicativi (classificazione dpr 380/2001)
  • Requisiti delle misure di invarianza ed approcci metodologici
  • Contenuti minimi del progetto di invarianza idraulica
  • Case histories ed esempi
  • Titoli edilizi ed invarianza idraulica
  • Inserimento delle misure d’invarianza nella disciplina degli scarichi controllo degli scarichi: diffida, sospensione, revoca dell’autorizzazione
  • Acque meteoriche ed invarianza: da problematica a risorsa per la sostenibilità ambientale

I partecipanti avranno la possibilità di porre domande.

L’evento è valido per l’acquisizione di CFP che saranno riconosciuti in base alle disposizioni vigenti per ogni singolo Ordine/Collegio ai quali riferirsi per ogni informazione:

  • 3 CFP per i geometri (nazionale),  ingegneri (Cremona), architetti (nazionale), periti industriali (Pavia, Cremona), periti agrari (Brescia, Cremona, Mantova, Sondrio),  geologi (nazionale)
  • 0,375 CFP per i dottori agronomi e dottori forestali (Cremona)

è in fase di definizione la procedura di accreditamento presso l’Ordine degli Ingegneri (Pavia).

PER ISCRIVERSI COMPILARE IL MODULO AL SEGUENTE LINK

ISCRIVITI QUI

 IMPORTANTE

Per ricevere i crediti formativi professionali è indispensabile compilare i dati richiesti (C.F., numero di iscrizione, ordine e provincia di appartenenza)

 Gli iscritti riceveranno una mail con il link per il completamento dell’iscrizione e per accedere all’evento.

08.09.2022 Comunicazioni interne Commenti disabilitati su Notiziario n. 5

Notiziario n. 5

GENTILI ISCRITTI

Vi trasmettiamo in allegato la nuova circolare informativa sulle recenti attività ordinistiche del nostro Consiglio, con ulteriori notizie utili per gli iscritti.

Cordiali saluti.

Il Presidente
Arch. Gian Luca Perinotto

07.09.2022 Bandi e Concorsi, Comunicazioni interne Commenti disabilitati su Selezione pubblica per l’ assunzione a tempo indeterminato di complessive 900 unità per la seconda Area funzionale, fascia retributiva F3, profilo professionale assistente tecnico

Selezione pubblica per l’ assunzione a tempo indeterminato di complessive 900 unità per la seconda Area funzionale, fascia retributiva F3, profilo professionale assistente tecnico

Selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di complessive 900 unità per la seconda area funzionale, fascia retributiva F3, profilo professionale assistente tecnico

Il bando è scaricabile dal sito dell’Agenzia delle Entrate, www.agenziaentrate.gov.it, seguendo il percorso L’agenzia, Amministrazione trasparente, Bandi di concorso, Concorsi non ancora scaduti, al link

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/selezione-pubblica-per-assunzione-900