09.04.2019 Comunicazioni interne No Comments

Comunicato stampa Europan 15

Agli ISCRITTI

Comunicato stampa Europan 15

EUROPAN, fondato nel 1988 e giunto alla quindicesima edizione, è un programma europeo di concorsi di idee e di progetti ai quali fanno seguito le realizzazioni, con cadenza biennale, rivolto a giovani architetti under 40 di tutto il mondo e organizzato da una Federazione formata dai paesi europei.
Un programma unico e consolidato che ha generato in più di 30 anni di attività una riflessione costruttiva ed ha segnato una metodologia di pratiche atte a valorizzare il contributo che le giovani professionalità possono apportare alle trasformazioni urbane e ai modi di vita. EUROPAN è un concorso di idee e di progetti ai quali fanno seguito le realizzazioni.

Realizzare non è solo questione di risorse, ma anche di complessità dei progetti, che si sono evoluti, in 30 anni, passando dalla scala edilizia a quella urbana, che implica una pluralità di azioni ed interventi infrastrutturali, sociali, ambientali.
La rigenerazione urbana è stato il tema delle ultime edizioni che hanno lanciato un nuovo concetto di città multifunzionale e fornito ai comuni ed ai promotori dei siti messi a concorso gli strumenti per affrontare lo sviluppo e il cambiamento, in termini duraturi e sostenibili.

EUROPAN rappresenta un concorso atipico rispetto i canoni delle competizioni di progettazione, perché tiene in grande considerazione la realtà dei luoghi.
I progetti EUROPAN consolidano l’idea di offrire soluzioni alla comunità, definendo il ruolo del progettista come colui che deve confrontarsi, diversamente dal passato, con gli aspetti economici e sociali, con tutto quello che il progetto innesca nel territorio, ponendo l’attenzione a tutti gli elementi sensibili.

Con la quindicesima edizione di Europan (Europan 15) le città europee si confrontano con il tema della “Città produttiva” , capace cioè di produrre cultura, lavoro, urbanità da spazi anche marginali o dismessi ma strategici per uno sviluppo sostenibile della città. Sono 47 i siti in tutta Europa su cui questi argomenti potranno trovare terreno fertile e non mancano le grandi città d’Europa come Barcellona, Madrid, Marsiglia, Rotterdam, Vienna e Varsavia.
La dimensione delle aree da riprogettare è contenuta in un ampio range: si va dalla scala architettonica al frammento urbano, fino alla scala territoriale.

L’Italia partecipa con due siti, l’uno a Verbania e l’altro a Laterza. Le iscrizioni sono aperte e per l’invio delle proposte c’è tempo fino al 28 luglio 2019.
Lunedì 8 aprile 2019 è possibile partecipare al sopralluogo sul sito di VERBANIA, ex fabbrica acetati.
Giovedì 11 aprile 2019 il sopralluogo è a LATERZA, sul sistema di piazze cittadino.
Tutte le informazioni e il dossier dei siti su www.europan-italia.com e su www.europan-europa.eu

Cordiali saluti.

Presidente
Ordine degli Architetti P.P.C.

Arch. Anna Brizzi

Presidente
Europan Italia
Arch. Virginia  Giandelli

 

CHIUDI
CLOSE